NEWSLETTER
Iscriviti alla nostra Newsletter Vuoi cancellare la tua iscrizione?
MESSAGGIO INFORMATIVO
Delibera n. 129/07
Il Direttore Sanitario, Dott. Santoro Luigi, attesta sotto la sua responsabilità che il messaggio informativo contenuto nel presente sito è diramato nel rispetto delle linee-guida contenute nelle “Direttive per l’autorizzazione della pubblicità e dell’informazione su siti Internet e per l’uso della posta elettronica per motivi clinici” - Delibera n. 129/07 adottata dal Consiglio Direttivo dell'Ordine di Roma del 19/06/2007
Convenzione Regionale
Aut. 447 del 11.04.1997
Aut. 05586 del 08.05.2015

Tac spirale ad alta risoluzione addome

La spirale ad alta risoluzione dell'addome è indicata per ottenere una rapida diagnosi di malattie urologiche come traumi e coliche renali. La spirale ad alta risoluzione viene eseguita con un sofisticato macchinario che, oltre a ridurre la dose di esposizione alle radiazioni, permette di acquisire le immagini in tempi brevissimi.

Lo Studio Specialistico Nomentano, con sede a Roma, effettua diagnosi per immagini con spirale ad alta risoluzione dell'addome, assicurando ai pazienti diagnosi più rapide, cure migliori e tecniche all'avanguardia. La spirale ad alta risoluzione dell'addome senza mezzi di contrasto è un esame radiologico richiesto per la pratica clinica delle coliche renali. L'associazione della Rx diretta addome e dell'ecografia, infatti, risulta essere più costosa, meno rapida e meno accurata nella diagnosi. La spirale ad alta risoluzione dell'addome con mezzi di contrasto, invece, viene eseguita per la diagnosi dei traumi renali e si rende necessaria, in particolar modo, in caso di traumi penetranti, traumi pediatrici e traumi da caduta.

A Roma, lo Studio Polispecialistico Nomentano effettua, inoltre, spirale ad alta risoluzione encefalo, osso, torace, collo, rocche petrose, tessuti molli, colonna vertebrale e tanto altro ancora. Lo studio capitolino opera con successo nel settore sanitario, dedicandosi principalmente all'erogazione di servizi relativi alla diagnostica di laboratorio, per immagini e specialistica.

N.B: Durante l'esecuzione di esami che prevedono l'inoculazione di mezzo di contrasto e garanzia la presenza di uno specialista in Anestesia e Rianimazione.

* I seguenti esami e per tutti quelli che richiedono somministrazione di mezzo di contrasto è previsto il digiuno.